Martino Gaudiano

FormanimaeSi è conclusa il 18 giugno 2011 la mia "personale", Formanimae. Un evento che è andato ben oltre la semplice mostra di un campione di opere pittoriche e grafiche della mia produzione artistica, visto che siamo riusciti a offrire anche una serie di occasioni di dibattito e dialogo diretto, nonché alcune performances musicali e teatrali ispirate alle opere esposte.

Un progetto artistico complessivo nato dalla collaborazione tra diversi soggetti pubblici e privati, che ne hanno consentito la realizzazione.

Intendo ringraziare tutti coloro che hanno contribuito e i tanti visitatori - oltre 800 in poco più di due settimane (1-18 giugno 2011) - che si sono fatti trasportare tra le onde della mia vita intellettuale e artistica, lasciando tracce, riflessioni e commenti sul proprio vissuto. E' stata una bella avventura.

Mercoledì 1 giugno 2011 - ore 17.30
San Daniele del Friuli

A dispetto della pioggia battente nella cornice della Chiesa della Fratta mercoledì pomeriggio, 1° giugno, un ampio successo di pubblico ed un condiviso riconoscimento delle personalità culturali presenti hanno accolto l'apertura della mostra “Martino Gaudiano FormAnimae”.

Enzo Santese, noto critico d'arte, ha descritto per i convenuti l'essenza profonda della mia produzione artistica avvicinando il mio operato, per molti versi precursore di molte correnti attuali dell'arte, a molte opere presenti in questi giorni nella neo inaugurata Biennale d'arte di Venezia.

 

evento a cura di:
Manuela Malisano | Paolo Nikli | Miriam Paschini

graphic design:
Emanuele Lizzi

documentario video:
Francesco Collavino

organizzazione:
Associazione culturale "Servi di Scena"

con la collaborazione di:
Casa Design | Motel VODVILL | Libreria W. Meister | Circolo Fotografico "E. Battigelli" | Gad Q.Ronchi

con il sostegno di:
Comune di San Daniele del Friuli | Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

si ringrazia la Parrocchia di San Michele Arcangelo